JOHN CLOUDS

Nato a Roma nel 1987, si avvicina alla musica elettronica nel 2014 come dj, per cominciare poco dopo con le produzioni personali, spaziando dalla dance/progressive house alla techno, fino a toccare sperimentazioni che involgono una ricerca meticolosa del sound design. Le sonorita’ sono spesso ben marcate ed energetiche senza pero’ sottrasi a melodie ed armonie di piu’ facile ascolto. Non mancano ritmiche piu’ delicate e profonde. La propensione narrativa all’interno del suono è un cardine in svariate produzioni. “Sono soddisfatto se con una traccia riesco a raccontare una storia, lasciando pero’ spazio all’immaginario dell’ascoltatore”.